ItaliaInViaggio.eu : Directory Hotel
Barra di navigazione: Capodanno 2016 Hotel > Hotel > Alberghi Capodanno 2016 Emilia Romagna
Hotel in provincia di Bologna
Hotel Capodanno 2016 San Prospero
Regioni turistiche in Italia
Capodanno Abruzzo
Capodanno Basilicata
Capodanno Calabria
Capodanno Campania
Capodanno Emilia Romagna
Capodanno Friuli Venezia Giulia
Capodanno Lazio
Capodanno Liguria
Capodanno Lombardia
Capodanno Marche
Capodanno Molise
Capodanno Piemonte
Capodanno Puglia
Capodanno Sardegna
Capodanno Sicilia
Capodanno Toscana
Capodanno Trentino Alto Adige
Capodanno Umbria
Capodanno Valle D'aosta
Capodanno Veneto


Link da scoprire

Risorse e collegamenti sponsorizzati

Alberghi e hotel selezionati
Visita il sito dell'albergo
Hotel Villa Roncuzzi
Clicca per contattarci Clicca per contattarci Clicca per contattarci


Altre destinazioni con hotel in Emilia Romagna: cerca i tuoi alberghi in Emilia Romagna
Hotel Capodanno 2016 Brescello | Hotel Capodanno 2016 Brisighella | Hotel Capodanno 2016 Busseto | Hotel Capodanno 2016 Carpi | Hotel Capodanno 2016 Cattolica | Hotel Capodanno 2016 Cento | Hotel Capodanno 2016 Cervia | Hotel Capodanno 2016 Collecchio | Hotel Capodanno 2016 Comacchio | Hotel Capodanno 2016 Faenza | Hotel Capodanno 2016 Ferrara | Hotel Capodanno 2016 Fidenza | Hotel Capodanno 2016 Guastalla | Hotel Capodanno 2016 Modena | Hotel Capodanno 2016 Noceto | Hotel Capodanno 2016 Parma | Hotel Capodanno 2016 Piacenza | Hotel Capodanno 2016 Ravenna | Hotel Capodanno 2016 Rimini | Hotel Capodanno 2016 Riolo Terme | Hotel Capodanno 2016 Salsomaggiore Terme | Hotel Capodanno 2016 Sassuolo | Hotel Capodanno 2016 Scandiano | Hotel Capodanno 2016 Sestola | Hotel Capodanno 2016 Spilamberto | Hotel Capodanno 2016 Vignola | Hotel Capodanno 2016 Zibello |

Storia della Emilia Romagna - Informazioni in Emilia Romagna

Prima regione turistica italiana, con strutture e proposte adeguate ad ogni tipo di visitatore, l’Emilia Romagna è terra di contrasti, tra città e provincia, piatta pianura e colli boscosi, fredde nebbie invernali e torride giornate estive. E’ anche ricca di storia e arte. Turisti da tutto il mondo ogni anno visitano questi luoghi: il Palazzo Pretorio del XIII secolo a Castell’Arquato (PC), il Duomo di Fidenza (PR), il Teatro Farnese a Parma, Modena con il campanile della Ghirlandina, Ferrara e il Castello Estense, Bologna con le Torri degli Asinelli e Garisenda, Ravenna e la tomba di Dante Alighieri, il Castello di Canossa (RE) sull’appennino tosco-emiliano. Faenza (RA) è famosa in tutto il mondo per le sue ceramiche. A Gualtieri (RE) sulle sponde del Po vi si trova la tomba del pittore naif Antonio Ligabue. A Maranello (MO) si può visitare prenotandosi la fabbrica della Ferrari e il suo museo. A Grazzano Visconti in provincia di Piacenza si può visitare il paese medievale. Per chi ama il trekking, le passeggiate all’aria aperta si consiglia la salita alla Pietra di Bismantova (Castelnovo nei monti – Reggio Emilia) una montagna piatta meta di molti turisti ogni anno. Uno sguardo anche al delta del Po con il suo paesaggio particolare ricco di vegetazione e specie animali. Città termali come Castrocaro Terme vi accolgono per una vacanza all’insegna della salute. Da non dimenticare Imola (BO) che attira a sé milioni di turisti sportivi grazie al Gran Premio di Formula 1 che qui si svolge ogni anno.

Stabilimenti balneari disseminati lungo tutto il litorale adriatico fanno della riviera romagnola una meta frequentatissima da turisti italiani e stranieri. Alberghi di tutte le categorie accolgono il turista in arrivo sulla riviera. Qui vi sono a disposizione per ogni tipo di divertimento e attività negozi per lo shopping, parchi acquatici, noleggio di biciclette e tandem, pub, lounge bar, rinomate discoteche tappa di dj affermati e famosi personaggi dello spettacolo, pinete per un fresco e completo riposo, gli acquari con i delfini di Riccione e Rimini.

Strade, autostrade e collegamenti ferroviari favoriti dal territorio pianeggiante rendono facile e veloce spostarsi per l’Emilia Romagna. La Via Emilia come l’autostrada attraversa l’Emilia Romagna in tutta la sua larghezza.

L’Emilia Romagna e famosa anche per la gastronomia. Qui nascono il vero Parmigiano Reggiano e il Grana Padano, il prosciutto crudo di Parma, il Lambrusco dell’Emilia. Nei suoi ristoranti si possono assaporare i piatti tipici della zona come i cappelletti emiliani in brodo, i tortelli di zucca, le anguille in umido, salumi di ogni tipo, vini pregiati, pesce appena pescato.

Da visitare ad alcuni chilometri da Rimini la Repubblica di San Marino, piccolissimo stato indipendente arroccato sul Monte Titano domina tutte le colline circostanti, offrendo al visitatore un panorama mozzafiato. Altrettanto bella da visitare è Gradara a pochi chilometri da Cattolina ma già nelle Marche. Ospita il Castello dove si amarono e morirono Paolo e Francesca e dove dimorò Lucrezia Borgia.


Collegamenti e informazioni in Emilia Romagna
Vacanze Emilia Romagna
Vacanze Emilia Romagna
Emilia Romagna Turismo
Sito di Emilia Romagna Turismo
Regione Emilia Romagna
Sito ufficiale della Regione Emilia Romagna
chi siamo - contatti - Elenco Link - Privacy Info